Le immagini aeree rappresentano un’importante base informativa per molti professionisti ed organizzazioni attive nel settore ambientale. Spesso i budget limitati, le condizioni atmosferiche e i tempi ristretti non rendono possibile l’acquisizione di immagini aeree tramite aeromobili tradizionali.

 

I droni o, più tecnicamente, gli APR (Aeromobili a Pilotaggio Remoto) rappresentano la soluzione a questo problema e offrono un’opzione alternativa all’acquisizione di immagini in maniera tradizionale.

 

Nel settore del monitoraggio ambientale gli APR vengono oggi impiegati per acquisire immagini aeree in near real-time, all’infrarosso e per generare modelli digitali tridimensionali del terreno; i dati così ottenuti possono essere importati all’interno dei GIS per poi svolgere efficacemente le necessarie analisi.

 

Tramite gli APR è possibile svolgere monitoraggi ambientali, valutazioni della qualità dell’aria e dell’acqua, operare il ripristino degli habitat, svolgere operazoni di sorveglianza forestale e di prevenzione degli incendi, ispezionare apparati industriali, controllare discariche abusive e acque reflue, verificare la presenza di agenti inquinanti come, ad esempio, l’ethernit; i mezzi APR possono poi essere impiegati per raggiungere aree contaminate e stabilire il livello di inquinamento e pericolosità al fine di valutare l’invio del personale di terra ricoprendo così un importante ruolo in termini di supporto alle decisioni.

L’APR FlyNovex di FlyTop S.p.A è il mezzo ideale per soddisfare le esigenze degli operatori al lavoro in questi delicati contesti. La possibilità di mantenere una posizione per il tempo desiderato oltre a quella di montare il sensore più adatto alle diverse esigenze rappresentano i plus del sistema.

A French firefighter watches on a laptop aerial images showing a forest fire shot from an Unmanned Aerial Vehicle (UAV) (aka drone) of French Fly-n-Sense (FNS) company, on July 12, 2012 near Mont-de-Marsan, southwestern France, during tests in the Landes forest region as an innovative forest surveillance system which will enable a real-time monitoring of fire outbreaks and the development of flames in French southwestern forests. AFP PHOTO PIERRE ANDRIEU (Photo credit should read PIERRE ANDRIEU/AFP/GettyImages)

f-1

apr_ambiente1