I droni professionali prodotti e venduti da FlyTop S.p.A sono progettati per soddisfare le esigenze di operatori attivi in diverse applicazioni.

 

Le operazioni svolte tramite droni o, più tecnicamente Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR), fanno grande affidamento su tecnologie integrate e allo stato dell’arte che comprendono: sistemi robotici, LiDAR, sistemi di tracciamento e di precisione basati su stazioni totali, laser, sistemi IMU (Inertial Measurement Units) ad alta efficienza, ecc.

e1 e2

Grazie alla recente diffusione dei droni (corrispondente italiano del termine inglese UAV – Unmanned Aerial Vehicle), il numero delle applicazioni immaginabili ed effettivamente realizzabili sta crescendo enormemente e sono sempre pià i professionisti, le istituzioni e le università che decidono di affidarsi a dati acquisiti in quota per svolgere il loro lavoro.

 

La ricaduta dell’utilizzo di tecnologie unmanned ha allargato quindi lo spettro di applicazioni possibili e questa dinamica sarà centrale per lo sviluppo prossimo venturo del settore; la convergenza tra i sistemi robotici classici e i sistemi a guida remota porterà molti più benefici di quanto immaginiamo ora: si pensi ad esempio a contesti sociali su larga scala, all’impiego in villaggi remoti – isolati naturalmente o in cui i collegamenti sono inesistenti – o in cui la fornitura di materiale medico è impossibile.

 

È necessaria dunque una sintesi delle varie applicazioni, utile per una più chiara lettura dei vari contesti, che si diversificano in termini di scala per la documentazione richiesta e di obiettivi. Cambiano infatti gli scenari, i sensori e i modi di impiegare gli APR, così come gli obiettivi e le necessarie componenti di post-produzione dei dati rilevati.

 

Le soluzioni FlyTop S.p.A sono dunque progettate per soddisfare un’ampia gamma di settori applicativi:

 

Rilievo del territorio

Agricoltura

Videosorveglianza, soccorsi ed eventi calamitosi

Monitoraggio ambientale

Beni Culturali

Rilievi termici e strutturali

Indagini su impianti elettrici, idraulici ed energetici

– Media, cinema e giornalismo